Italtel

Cisco Live! 2018: nuovi casi d’uso da Italtel

Cisco Live! 2018: Italtel ha presentato nuovi casi d’uso basati sul DNA Center di Cisco

Italtel è stata definita da Cisco un “partner modello” per le capacità di system integration, gli investimenti nel software e l’eccellente servizio fornito ai clienti.

Milano, 5 febbraio – Italtel, azienda multinazionale leader nelle reti IP, nel cloud computing, nella cyber security, nella virtualizzazione delle reti (NFV) e nel software defined networking (SDN), ha presentato al Cisco Live! 2018, a Barcellona alcuni casi di utilizzo innovativi basati sulla Digital Network Architecture (DNA) di Cisco, l’Industria 4.0 e la Collaboration.

Italtel è un partner Gold di Cisco in molti paesi. È in grado di fornire una completa system integration delle tecnologie Cisco e possiede capacità di sviluppo agili per prodotti di telecomunicazioni e nuove piattaforme a supporto dell’automazione e della qualità del servizio. In qualità di sponsor gold di Cisco Live!, Italtel ha presentato interessanti casi d’uso abilitati da Cisco DNA Assurance, Cisco Kinetic e Cisco Spark che evidenziano la sua capacità di integrare architetture differenti per la realizzazione di soluzioni end-to-end, quali Netwrapper per la sicurezza e la sorveglianza e Indychatbot.

“Negli ultimi anni, Italtel si è fortemente impegnata a combinare le sue competenze in tutte le aree della system integration e dello sviluppo software per creare nuovi casi d’uso che dimostrino il nostro valore e ci differenzino dal resto del mercato”, ha affermato Camillo Ascione, VP Cisco Strategic Alliance Manager e CTO di Italtel. Grazie alle nostre capacità software, siamo in grado di sviluppare applicazioni che soddisfano le esigenze dei nostri clienti e si rivolgono alle loro necessità specifiche. Oltre a ciò, le nostre aree commerciali stanno modificando il loro approccio per mettersi in linea col nuovo modello lanciato da Cisco nel settore delle soluzioni software.

Questa modifica ha permesso a Italtel di fornire soluzioni che migliorano l’efficienza operativa e che offrono ai suoi clienti servizi a valore aggiunto.

Grazie alla programmabilità e alla comprensione della Intuitive Network che Italtel possiede, siamo in grado di cambiare il nostro rapporto con i clienti, così da adottare un approccio di consulenza“, ha proseguito Ascione. “Se riusciamo a sviluppare nuovi casi d’uso dedicati al settore d’attività specifico dei nostri clienti, potremo dargli nuovi servizi professionali, più redditizi per noi e più convenienti per loro”.

Ronnie Ray, direttore del DNA Center Product Management di Cisco, ha dichiarato: “Cisco è entusiasta del nostro lavoro con Italtel, poiché i nostri partner sono fondamentali per il nostro progetto di rendere la rete adatta all’era digitale. Italtel comprende il potenziale della rete e sta utilizzando il DNA Center per fornire servizi preziosi ai nostri clienti congiunti”.

Italtel sarà presente anche al Mobile World Congress di Barcellona (26 febbraio – 1 marzo), dove questi casi d’uso, e altri ancora, verranno presentati tramite dimostrazioni dal vivo.