Exprivia & Italtel

Con l’ingresso di Exprivia nel capitale Italtel, perfezionato a dicembre 2017, è nato un nuovo gruppo che vuole essere player di primo piano nel panorama italiano e internazionale dell’alta tecnologia e giocare un ruolo determinante per accelerare il processo di trasformazione digitale.

Accrescere il potenziale attraverso le sinergie create dall’integrazione delle nostre specifiche competenze: questo è l’obiettivo che ci ha condotto alla creazione del nuovo brand Exprivia|Italtel.

Lungo questa direttrice si svilupperanno le nostre prossime attività per dare vita a un offering completo che unisca la consolidata esperienza nelle telecomunicazioni di Italtel e il know how di Exprivia nell’Information Technology.

In occasione della presentazione del Piano strategico 2018 – 2023 di Exprivia | Italtel, che si è tenuta a Milano il 12 luglio 2018 nella sede della Borsa Italiana, abbiamo compiuto il primo passo in un percorso condiviso che ci vedrà procedere insieme verso importanti traguardi.
Il piano delinea in dettaglio le azioni che intendiamo realizzare per interpretare le trasformazioni tecnologiche e di modello di business che vediamo intorno a noi.

 

Abbiamo scelto di celebrare questo giorno importante della nostra storia anche in modo originale e creativo realizzando l’evento spettacolo “Accadde Domani” che si è tenuto al Piccolo Teatro Studio Melato di Milano con la partecipazione dello scrittore Gianrico Carofiglio. Tra brevi racconti e grandi spunti di riflessione, abbiamo dato uno sguardo al futuro che vogliamo impegnarci a costruire, insieme.

GUARDA IL VIDEO DELLO SPETTACOLO

“La trasformazione digitale sta cambiando il nostro modo di vivere e lavorare ed è l’unico modo per continuare ad essere competitivi sui mercati internazionali. È dunque sulla capacità di far evolvere il modello digitale delle imprese che si gioca la partita dei nuovi modelli di business. Puntiamo a sviluppare le funzionalità digitali che troveranno implementazione nei modelli di business dei nostri clienti attraverso le soluzioni di cui il nuovo gruppo è portatore, come ad esempio applicazioni sempre più̀ dotate di intelligenza artificiale, distribuite nel Cloud e basate su dati, robot e sensori connessi tra loro in reti ultra-veloci”

Domenico Favuzzi, presidente Italtel, CEO e Presidente Exprivia

“La tecnologia digitale sta avendo e avrà impatti sempre più pervasivi in tutti i settori di mercato. Le iniziative Industria 4.0, che possono rilanciare la produzione nei grandi paesi industrializzati; il forte impatto potenziale delle Smart Cities sulla vita dei cittadini e sul rispetto dell’Ambiente, a partire dall’ecosistema della mobilità e delle auto a guida autonoma; il successo della continuità di cura basata sul digitale e sul territorio necessaria al sistema sanitario per sostenere l’aumento della durata media della vita e le relative malattie croniche; l’evoluzione dell’ecosistema della televisione e dei media verso una crescente qualità e interattività; l’innovazione delle reti elettriche con l’integrazione di fonti rinnovabili e discontinue verso le cosiddette Smart Grid: sono alcuni esempi di settori in cui si riescono a mescolare competenze tipiche del mondo delle telecomunicazioni, che sta accelerando verso il 5G, assieme a competenze di sviluppo di applicazioni IT, sempre più intelligenza artificiale, che indicano la vastità delle possibili attività per un gruppo integrato come il nostro”.

Stefano Pileri, AD Italtel

 

Visita www.exprivia-italtel.it

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per visualizzare correttamente questo sito., Aggiorna il mio browser

×