Progetto di ricerca BRAINE: l’elaborazione dei dati si sposta dal cloud all’edge

Technical Manager - European Projects

Molti sono i vantaggi dell’edge computing: latenza ridotta, elaborazione e archiviazione decentralizzate sicure, scalabilità a minore complessità, versatilità per adattare i nodi all’applicazione sottostante per la manutenzione e maggiore affidabilità.

Il progetto UE BRAINE ha lo scopo di portare il contributo della ricerca ad alcune aree specifiche: Ehealth, Smart City e Industria 4.0.

Scopri di più e leggi l’articolo completo “L’elaborazione dei dati si sposta dal cloud all’edge” pubblicato sul nostro sito web di ricerca research.italtel.com

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per visualizzare correttamente questo sito., Aggiorna il mio browser

×