FAST-SHIFT: una soluzione innovativa per migrare le applicazioni sul Cloud Azure

Vuoi conoscere una soluzione innovativa che permette di migrare le applicazioni sul Cloud Azure, senza alcun vincolo di rete, riducendo così i costi e i tempi della migrazione?

Hybrid cloud automationIl Cloud e i suoi vantaggi ormai sono diventati una realtà consolidata, ma non esiste una unica ricetta che possa andare bene per tutti.Le migrazioni verso un cloud pubblico implicano una attenta pianificazione e un coordinamento tra più team, per seguire tematiche relative ad applicazioni, server e storage. Una delle sfide più complesse che i team devono affrontare, riguarda in particolare le modifiche alla configurazione della rete che introducono complessità e notevoli ritardi al progetto.

E se potessi migrare i carichi di lavoro su Azure, mantenendo l’indirizzo IP originale, senza alcun vincolo di rete?

La soluzione Fast-Shift, proposta da Italtel con Microsoft e Cisco, abilita una migrazione selettiva dei carichi di lavoro preservandone la raggiungibilità senza alcuna modifica al piano di indirizzamento IP

Italtel, grazie alle sue capacità di integrazione dei sistemi di networking e conoscenze in ambito Cloud, ha sviluppato una soluzione in grado di abilitare la migrazione al Cloud Azure e rispondere a particolari esigenze dei clienti.

La soluzione Fast-Shift estende una o più subnet locali dal Data Center verso Azure, consentendo alle macchine virtuali di mantenere gli indirizzi IP privati locali originali anche nel Cloud.

Questa soluzione abilita una migrazione graduale delle applicazioni: sarà quindi possibile mantenere l’interazione tra applicazioni in Cloud e On-Prem (Data Center) che appartengono alla stessa sottorete, senza la necessità di una migrazione massiva sul Cloud.

La soluzione Fast Shift, se adottata per migrare su AZURE i server Windows e SQL in EOS (End Of Support) porterà, come ulteriore vantaggio, l’attivazione di un supporto aggiuntivo oltre alla possibilità di eseguire aggiornamenti di sicurezza gratuiti.

Siamo molto orgogliosi di presentarti la soluzione Fast-Shift.

Contattaci per organizzare una demo e valutare ulteriori vantaggi della soluzione, quali ad esempio:

  • Un approccio pragmatico per spostare la parte meno critica di un datacenter nel cloud
  • L’applicazione spostata può sfruttare il modello cloud riducendo i costi (inattività della VM)
  • Velocizzare i tempi di migrazione dei datacenter e la migrazione selettiva

Se vuoi saperne di più di questa soluzione innovativa per migrare sul Cloud Azure senza vincoli di rete scarica il white paper!

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per visualizzare correttamente questo sito., Aggiorna il mio browser

×