Defense

Gli scenari internazionali di questi ultimi anni sono in continuo cambiamento e impongono l’adozione di modelli di Difesa che poggiano su concetti e presupposti molto diversi rispetto anche al passato più recente.

Le soluzioni innovative che derivano dal mondo ICT possono seguire passo passo questi mutamenti strategici, diventando sempre più centrali nel supportare e favorire l’evoluzione di strumenti e sistemi, in un’ottica di “servizio” rispetto alle nuove esigenze di difesa e sicurezza.

Solo per dare un esempio sommario dei nuovi scenari che i responsabili della Difesa di una Nazione si trovano a dovere fronteggiare, basti pensare ai crescenti impegni delle Forze Armate, con ruoli di responsabilità anche in ambito Nato, che impongono l’adozione di strumenti tecnologici di controllo delle operazioni e delle reti.

Tali strumenti di controllo, come uomini e mezzi, richiedono di essere spostati rapidamente su diversi scacchieri geografici, tra di loro anche molto distanti. Si tratta di infrastrutture complesse, fino a ieri concepite per essere dislocate stabilmente in una determinata installazione fisica, riprogettate e realizzate per essere mobili e sicure anche in territori difficili.