Rinnovo della rete per Novo Banco

SFIDA

Novo Banco è uno dei principali istituti bancari portoghesi, con più di 5000 dipendenti e sede principale a Lisbona, che ha scelto di aggiornare la propria infrastruttura di comunicazione e di sostituire il Session Border Controller (l’SBC) che aveva nella propria rete con il nostro NetMatch-S LE, sfruttandone le più recenti funzionalità per il nuovo mercato digitale.

L’SBC è un elemento di rete che regola le modalità con cui le chiamate telefoniche vengono avviate, condotte e terminate su una rete VoIP (Voice over Internet Protocol). Il nostro NetMatch-S LE è un SBC completamente virtualizzato e può essere collocato al bordo della rete del cliente per demarcare e proteggere il proprio dominio SIP, semplificare l’interlavoro e risolvere i problemi di sicurezza delle interconnessioni SIP verso l’operatore telco.

I fattori chiave per innescare la sostituzione sono stati mettere in sicurezza e migliorare le funzionalità di rete, con una transizione graduale, senza problemi operativi al momento giusto e garantendo una migliore esperienza operativa futura.
Novo Banco ha affrontato il processo di selezione invitando i principali attori nel mercato degli SBC e valutando le loro capacità in un complesso Proof of Concept (PoC), dove è stato riconosciuto il NetMatch-S di Italtel come il prodotto giusto per soddisfare i requisiti del gruppo bancario.
FACILE DA INSTALLARE E CONFIGURARE
FACILE DA USARE
INTERFACCIA INTUITIVA E FLESSIBILE
BEST CLASS
SUPPORTO E RAPIDITÀ DI SOLUZIONE IN CASO DI DIFFICOLTÀ

Novo Banco aggiorna la propria infrastruttura di comunicazione con l'SBC NetMatch-S di Italtel

SOLUZIONE

Dotata di una soluzione VoIP con 14000 dispositivi, Novo Banco utilizzava un SBC 500c per connettersi via SIP a più centralini e all’operatore telco. In vista dell’end of life dell’SBC che era installato sulla propria rete, Novo Banco ha scelto di testare sul campo funzionalità e flessibilità del prodotto NetMatch-S LE di Italtel e dopo questa fase di valutazione ha scelto di adottarlo.

La soluzione che Italtel ha progettato per Novo Banco gestisce un routing molto complesso con necessità di traduzione della numerazione abilitando la gestione diverse piattaforme vocali esistenti e NetMatch-S si è rivelato la scelta giusta per rispondere alle specifiche esigenze della banca portoghese.

Si è riusciti a installare e configurare la soluzione entro i tempi richiesti e i processi di migrazione sono stati programmati in meno di 3 mesi, dal kick off del progetto. In tutte le fasi è stato mantenuto il pieno funzionamento dei servizi, con una transizione senza soluzione di continuità dalla precedente alla nuova tecnologia.

Sono stati installati 2 NetMatch-S LE virtualizzati nel Data Center della sede di Lisbona, in configurazione per Disaster Recovery.

Contattaci per saperne di più

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per visualizzare correttamente questo sito., Aggiorna il mio browser

×