Data enrichment software e intelligenza artificiale per l’industria 4.0

Nel settore manifatturiero, il ruolo da protagonisti del data enrichment (arricchimento dei dati) e dell’intelligenza artificiale è determinato dalla centralità del dato in un progetto di Industria 4.0, che è sorgente di un’enormità di dati, a partire da quelli acquisiti dai sensori IIoT (Industrial-IoT) e dai macchinari industriali. Accanto a questi, ci sono i sistemi MES (Manufacturing Execution System), l’ERP aziendale, i sistemi di Supply Chain Management, i WMS per la gestione del magazzino, i dati acquisiti direttamente dal prodotto finale, dal customer care dell’azienda, i chatbot o persino da internet tramite i crawler per comprendere le tendenze e le abitudini degli utenti finali.

L’articolo Data enrichment software e intelligenza artificiale per l’industria 4.0 si dedica proprio ai dati che gravitano attorno ai progetti di Smart Manufacturing e a quanto sia fondamentale un progetto di data enrichment che trasformi la complessità delle informazioni in valore ai fini della pianificazione della produzione, della logistica oppure degli obiettivi di business.

Se vuoi saperne di più leggi l’intero articolo pubblicato sul nostro magazine.exprivia-italtel.com

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per visualizzare correttamente questo sito., Aggiorna il mio browser

×