Il progetto 5Gcity spiegato in un video RAI

I nostri colleghi Antonino Albanese, responsabile per Italtel del progetto 5GCity, e Viscardo Costa, Senior System Engineer, sono tra gli esperti che spiegano i concetti tecnici alla base del progetto di ricerca 5GCity in un video realizzato dalla RAI e pubblicato mercoledì 20 novembre sul canale YouTube H2020 5GCity. Nel video compare anche Mario Cipollini, il grande campione del ciclismo professionale nello scenario della città di Lucca.

Nell’ambito del progetto, la città d’arte toscana è considerata come una città europea ideale, con problematiche simili e soluzioni possibili da applicare in tutto il continente. Lucca  rappresenta molto bene le circa 1.400 città dell’Unione con un numero di abitanti tra i 40mila e i 200mila, con un centro storico ed esigenze di decoro urbano e rispetto dei vincoli architettonici e ambientali e per le manifestazioni – come il Lucca Comics & Games e il Lucca Summer Festival – che attirano decine di migliaia di persone in alcuni periodi dell’anno.

Il progetto 5GCity ha l’obiettivo di valutare il servizio tecnologico 5G attraverso casi d’uso specifici di smart city: dal coinvolgimento di comunità in eventi dal vivo, alla distribuzione di video ultra hd per servizi immersivi, alla trasmissione di audio e video in tempo reale,  alla prevenzione automatica degli scarichi di rifiuti non autorizzati.

5Gcity cerca di trasformare in realtà l’impatto trasversale atteso dalle tecnologie 5G col potenziamento delle infrastrutture della città dimostrando come un neutral host – nel nostro caso Lucca – sia in grado di realizzare soluzioni di connettività mobile multi-operatore per soddisfare l’elevata domanda di copertura in aree con un’alta concentrazione di utenti. E lo fa, con un’attenzione al valore della sostenibilità e al risparmio sui costi e sugli impatti infrastrutturali, promuovendo l’utilizzo delle esistenti infrastrutture capillari della città e degli operatori telefonici.

Il progetto 5Gcity è finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma finanziario Horizon 2020 e vede coinvolte, oltre a Lucca, anche le città di Barcellona e Bristol.

Vuoi scoprire tutte le potenzialità del progetto? Guarda il video!

Per ulteriori approfondimenti, leggi di più nella scheda di progetto dedicata a 5GCity sul sito research.italtel.com

 

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per visualizzare correttamente questo sito., Aggiorna il mio browser

×