People Collaboration and Customer Relationship

SCENARIO

 

La globalizzazione richiede cambiamenti radicali nel mondo del lavoro. Per consentire un aumento della competitività, la natura dell’Impresa deve evolvere verso una maggiore flessibilità organizzativa e logistica e migliorare il modo in cui crea consapevolezza e interesse per il suo marchio. L’innovazione tecnologica è necessaria per supportare questo percorso evolutivo.

Decidendo di applicare una strategia di “Smart Collaboration”, le Imprese si avvalgono dei più avanzati strumenti di comunicazione, fornendo ai propri dipendenti la possibilità di accedere a dati e applicazioni aziendali in qualsiasi momento, ovunque, da qualsiasi device. La Quality of Experience per le applicazioni aziendali si può incrementare grazie ad un migliore utilizzo delle risorse di rete, ottenibile con un approccio Software Defined Network (SDN).

Per le Imprese è strategico approfondire il rapporto con tutti gli interlocutori esterni e, soprattutto, stabilire relazioni ad alto valore aggiunto con i nuovi Clienti. L’adozione di tecnologie intelligenti può aiutare a promuovere e modernizzare il marchio dell’azienda.

 

Le imprese possono scegliere tra diversi modelli per i loro servizi di Collaboration e Customer Relationship: servizi “on premises”, autonomi ed altamente personalizzati oppure servizi “Cloud-based” con un buon rapporto costo-efficacia. Offrire Soluzioni hosted/managed è una buona opportunità per le Telco tradizionali, così come per i Service Provider innovativi, per non adeguarsi ad una pura offerta di connettività caratterizzata da margini decrescenti e per generare invece flussi continui di utili. I clienti aziendali possono usufruire di modelli flessibili, modelli “pay-as-you-go”, che preservano i CapEx.

Sfruttando la propria lunga esperienza su soluzioni di Collaboration e Customer Relationship, Italtel può sia supportare quelle imprese che richiedono un modello di distribuzione “on premises”, sia aiutare i Service Provider a sviluppare soluzioni “as a service”.

BENEFICI

Gli investimenti delle aziende in Smart Collaboration portano a notevoli risultati aziendali, sia in termini di efficienza (ad es.: riduzione dei costi) che di efficacia (ad es.: utili aggiuntivi). I vantaggi ottenuti possono costituire la prima forma di incentivo e di finanziamento, stabilendo così un circolo virtuoso.

La razionalizzazione dei costi si ottiene passando comunicazioni voce, video e dati su una rete IP convergente, e sfruttando la transizione del collegamento alla rete pubblica da TDM a SIP trunk, riducendo così i costi di interconnessione. Integrando i device mobili con la piattaforma enterprise, si icrementa la produttività singola e dei team e i processi aziendali vengono semplificati consentendo così potenziali risparmi sulle spese immobiliari. La comunicazione video e le conferenze multimediali possono aiutare a ridurre le spese di viaggio, ad accelerare il processo decisionale, a rafforzare la coesione tra team e a migliorare la gestione delle informazioni.

Le soluzioni di Customer Engagement, come ad esempio Digital Signage, Contact Center e Remote Expert, migliorano la soddisfazione e la fedeltà dei Clienti. Attraverso la raccolta e l’analisi dei dati degli utenti, gli strumenti di Proactive Marketing possono aiutare a meglio affrontare le esigenze dei Clienti.

Fornendo una soluzione di Collaboration hosted/managed, un Service Provider può differenziarsi dalla concorrenza grazie ad un’offerta completa, che includa sia la connettività di rete, sia applicazioni a valore aggiunto. L’implementazione di una infrastruttura centralizzata può garantire al Service Provider vantaggi significativi, in termini di economie di scala, implementazioni veloci di nuovi servizi e facile scalabilità. I clienti e le Imprese che adottano una soluzione hosted/managed possono beneficiare di numerosi vantaggi aggiuntivi: conversione da CapEx a OpEx, riduzione dei costi di manutenzione e di gestione, tecnologia sempre aggiornata, time-to-market più rapido, più alti livelli di prestazioni, sicurezza e disponibilità.

DESCRIZIONE TECNICA

Per un’Impresa che desidera adottare la Smart Collaboration, Italtel è il partner ideale per identificare i bisogni e le architetture progettuali, per selezionare le tecnologie più idonee, distribuirle sul campo, garantire l’operatività del servizio e l’ottimizzazione nel tempo (sfruttandone i servizi).

Nella visione di Italtel, il call handler centralizzato costituisce il fondamento dell’architettura, fornendo servizi voce e di collaborazione avanzati, a partire dalla comunicazione video. Gli endpoint possono variare da sale immersive a device personali, su cui abilitare servizi di mobilità basati su client. L’Instant Messaging si arricchisce di servizi per la condivisione del desktop e per il trasferimento di file. Un servizio chiave è il Web Conferencing multimediale, inclusa la gestione dell’intero ciclo di vita del meeting. Le comunicazioni Web Real-Time (basate su HTML 5) possono consentire un’interazione efficace con stakeholder esterni.

La soluzione Italtel di Digital Signage centralizza la gestione di molti dispositivi eterogenei progettati per distribuire contenuti e interagire con le persone. La soluzione può essere migliorata mediante l’adozione di tecnologie innovative, come fotocamere per il riconoscimento, sensori di prossimità e una vasta gamma di periferiche.

Italtel integra le tecnologie leader nel settore (oltre a prodotti proprietari, il catalogo Italtel contempla Cisco come partner principale) per garantire all’utente un’esperienza end-to-end di qualità. Inoltre, Italtel possiede le giuste competenze per sfruttare un approccio Software Defined Network (SDN) in modo da migliorare le Quality of Experience (QoE).

Italtel vanta un’esperienza pluriennale nella progettazione e nella gestione di soluzioni di Business Communication hosted/managed per i Service Provider. Italtel può implementare l’interconnessione senza soluzione di continuità con la rete centrale. L’integrazione del sistema presso le sedi dei clienti finali può essere effettuata sia da Italtel che da integratori locali di terze parti. Conformemente alle strategie dei SP, Italtel potrebbe proporre soluzioni di “white labeling” che consentono il passaggio da CapEx a OpEx .

 

Scopri di più sulla soluzione di Smart Working

Guarda il video sulla soluzione di Collaboration at work

video_collaboration

 

 

Contattaci per saperne di più

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per visualizzare correttamente questo sito., Aggiorna il mio browser

×